Tag Archives: Call center

Telemarketing: vendere di piu’ grazie al Voip e ai Call center in Romania

Una operatrice di un Call Center in Romania

Call Center in Romania

Il Telemarketing si e’ affermato come un efficiente strumento per sviluppo degli affari, per l’acquisizione di nuovi clienti, e per la promozione di prodotti. Le nuove tecnologie Voip e di telecomunicazione consentono di usufruire di servizi di qualita’, a costi contenuti, forniti da Call Center esteri dove il costo del lavoro e’ piu’ basso e dove le conoscenze linguistiche sono molto diffuse. I piu’ famosi, per seguire il mercato italiano, sono quelli rumeni, i call center in Romania. Molti italiani, hanno aperto delle Società in Romania per trarre vantaggio dai minori costi di produzione romeni e quindi essere più competitivi nell’offrire servizi di Telemarketing. Le capacità linguistiche dei romenisono molto spiccate e la percentuale di persone che parlano Italiano è altissima. Mentre storicamente i call center indiani hanno seguito principalmente l’outsourcing di servizi del mercato Usa, e quelli Irlandesi si sono specializzati nel seguire le problematiche tecnologiche (help desk tecnico) delle societa’ ICT. In sostanza il Telemarketing in outsourcing consente di potenziare la capacità di relazione col cliente grazie a operatori che hanno elevata specializzazione per gestire il rapporto telefonico con il cliente ed individuarne le motivazioni d’acquisto e influenzarne comportamenti e scelte, in modo professionale. E’ importante essere ben assistiti da un partner che non si limiti solo a eseguire uno script, ma che vi dia tutti i consigli per definire bene la campagna e che lavori in squadra con voi. Noi vi segnaliamo FSP Global call center italiano telemarketing in Romania che si trova nella bellissima città di Cluj. Il numero di telefono di FSP Global è 800-985282 (per chiamate da rete fissa) 02.8995.9858(per chiamate da rete mobile). Il website è il seguente: www.fspglobal.com

La lista nera per gli operatori telemarketing

No ai telesales agents

La scena è familiare: il telefono squilla, vai a rispondere e invece di sentire la voce dolce di un tuo familiare senti una certa “Luisa” che cerca di venderti un prodotto ad ogni costo e non accetta NO come risposta.

I canadesi hanno lanciato la Lista Nera dei operatori telesales. La CRTC (Canadian Radio- Television and Telecommunications Commission) sta organizzando una lista nera, il contratto essendo gestito da Bell Canada. La CRTC sta cercando dei terzi per investigare le lamentele dei consumatori. La nazionale lista nera risolverà il problema e la frustrazione, dando ai canadesi una scelta su chi può contattargli.

Il processo è abbastanza semplice: se non si vuole ricevere chiamate da telesales, i canadesi avranno la possibilità di iscriversi alla lista nera chiamando un numero verde oppure andare su internet. Inoltre c’è la possibilità di registrare un numero fisso, un numero di cellulare o un numero fax, con un massimo di tre numeri per persona. L’iscrizione alla lista nera è valida per 3 anni. Comunque, c’è la possibilità che i canadesi vengano comunque chiamati da altri operatori telefonici, come per esempio: partiti politici, candidati politici, statistiche, ricerche di mercato, ecc.